\\ Home Page : Articolo : Stampa
TUTTO IL BUONO DELLA FRUTTA
Di Cioccolato Maglio (del 01/11/2012 @ 13:44:34, in Chocoviaggio Mediterraneo, linkato 2660 volte)
In questo giorno di festa, la nostra carrozza punta dritta ad un’incantevole città del Salento, Gallipoli. Meta di turismo estivo per le sue spiagge e le acque cristalline, la Città Bella incanta in ogni stagione: il clima mite, il suggestivo centro storico e, soprattutto, le tante chiese affacciate sul mare, a “vegliare” sui pescatori, sono un richiamo sempre irresistibile.
Ma Gallipoli è anche campagna, ulivi, alberi da frutto: è nel suo entroterra che Maglio sa dove trovare le migliori mele cotogne per produrre la Cotognata, specialità tradizionale salentina. Infatti, nella nostra gamma di proposte, sono tante le ricette che riflettono l’identità del territorio a cui apparteniamo; facciamo viaggiare in Italia e nel mondo i sapori della Puglia e, più in generale, del Sud, come quelli della pasta di mandorle, del croccante, dei fichi imbottiti o della marmellata di pere petrucine.
Per la nostra Cotognata, le mele che scegliamo sono frutti spontanei, ricchi di pectina, forniti da piccoli produttori locali; la lavorazione è artigianale: le mele vengono pulite e tagliate nel nostro laboratorio, per poi essere cotte a bagnomaria a bassa temperatura, al fine di esaltarne le qualità organolettiche e i principi nutritivi. La produzione non prevede aggiunta di succhi o acidificanti: gli ingredienti sono solo cotogne,  zucchero, buccia di limone.
La cotognata si presenta piuttosto solida, proprio in virtù della particolare concentrazione di pectine naturali, presenti nel frutta. Come gustare la nostra genuina Cotognata? Ottima sul pane, è perfetto abbinamento con formaggi freschi e stagionati e con buoni vini da dessert. La cotognata la trovate nei nostri Negozi Raccomandati e nelle boutique monomarca Maglio.

Il premio di oggi è 1 scatola in legno di Cotognata da 500g

A domani, con un’altra destinazione, un altro frutto e un altro goloso prodotto! Il commento estratto sarà comunicato domani entro le ore 9.30 all'interno di questo stesso post

LA SCATOLA DI COTOGNATA DA 500GVA AL COMMENTO N. 1