\\ Home Page : Articolo : Stampa
TUTTI IN CARROZZA!!!
Di Cioccolato Maglio (del 26/10/2012 @ 12:13:47, in Chocoviaggio Mediterraneo, linkato 2153 volte)
Tutti in carrozza!!! E’ proprio il caso di dirlo: abbiamo, infatti, scelto il simbolo di Casa Maglio per andare alla scoperta di quelle località del Mediterraneo, dove selezioniamo la migliore frutta per le nostre specialità. Non potevamo volere altro mezzo di trasporto: il calesse, infatti, racconta un pezzetto della nostra storia, quando alla fine dell’Ottocento, Antonio Maglio aprì una locanda con cambio di cavalli, avviando così a Maglie (Lecce) l’attività che, ancora oggi, portiamo avanti con passione e dedizione. E’ il nostro portafortuna da oltre cent’anni! E vedrete che questa non è una comune carrozza … i nostri cavalli sono velocissimi: in soli dieci giorni visiteremo Sicilia, Puglia, Campania, Calabria, Grecia e Libia!
Allora, partiamo! Non una lunga tratta: restiamo in Puglia, ma dal Salento ci spostiamo a nord per raggiungere la cittadina di Turi, in provincia di Bari. Turi è il cuore di un territorio noto per la sua produzione di ciliegie Ferrovia, una varietà unica per la consistenza della succosa polpa e per il sapore dolcissimo. Il nome desta curiosità e non mancano pareri discordanti sulla sua origine: c’è chi racconta la storia di “quel” ciliegio cresciuto spontaneamente da un nocciolo, ai margini dei binari del treno, e chi lega “ferrovia” al mezzo che, nei primi del Novecento, abitualmente trasportava queste ciliegie che, nonostante i lunghi tragitti, mantenevano la propria integrità e prelibatezza.

Noi questo frutto abbiamo voluto celebrarlo creando la pralina che trovate nella scatola delle Delicatezze o in monoporzione. La ciliegia ferrovia Maglio è una versione riveduta e corretta “alla pugliese” del Graffione, tipico cioccolatino italiano in voga negli anni ’60; se però nel Graffione la ciliegia al liquore veniva passata nel fondant e quindi ricoperta di cioccolato, nella delicatezza Maglio, al posto del fondant, si usa la crema di mandorla, alla quale si aggiunge lo zabaione. Le ciliegie, trattate sotto alcol, sgocciolate e denocciolate manualmente, vengono avvolte, ad una ad una, nella crema di mandorla, a cui viene data forma sferica grazie ad una pinza, che appartiene alla famiglia Maglio da oltre un secolo. L’equilibrata miscela del cioccolato, selezionato per la ricopertura, garantisce una perfetta armonia di gusto.
A domani, con un’altra destinazione, un altro frutto e un altro goloso prodotto!
Lasciate un commento, potrete vincere la scatola legno di Delicatezze da 500g. Il commento estratto sarà comunicato domani entro le ore 9.30 all'interno di questo stesso post

LA SCATOLA DI DELICATEZZE VA AL COMMENTO 13